Capitolo 3

I Sapori

Vino, Olio & Marmellate

All’azienda Agricola Scaluccia si producono le colture tipiche del luogo: olio extravergine di oliva, vino da uve di San Giovese e marmellate.

I proprietari si dedicano alla cura e alla coltivazione del Podere con l’aiuto, stagionale, di contadini che queste terre hanno abitato sin da piccoli e di cui conoscono i sentieri, i muretti a secco, il carattere del suolo.

I sapori e gli aromi che il Podere sprigiona,  accompagnano  l’ospite durante il soggiorno.
Grappoli d’uva e chicchi violacei evocano il sapore del vino, filari di ulivi richiamano il gusto rotondo dell’olio di oliva, alberi da frutto celebrano il sapore zuccherino delle marmellate e poi fragranza di muschio, profumo di terra bagnata, aria pulita e frizzantina.

Le Colazioni Toscane sono l’ideale per apprezzare al meglio una vacanza nel verde o  le meraviglie del rinascimento fiorentino.

E,  per l’ aperitivo, sarà piacevole degustare un calice di vino prodotto dal Vigneto Scaluccia, godendosi uno spettacolare tramonto. La sera d’estate sarà indimenticabile sorseggiare una bibita fresca sull’aia di casa sotto il cielo stellato.

Olio extra vergine

L’olivo è da sempre protagonista indiscusso del territorio toscano e l’olio ricavato dai suoi preziosi frutti, incarna l’esclusivo patrimonio di sapienze, profumi e sapori della più genuina tradizione toscana.
L’olio extravergine di oliva prodotto da Podere Scaluccia è  ottenuto miscelando le migliori qualità di olive di Muraiolo, Frantoiano e Leccino.

Vino Sangiovese

Al Podere Scaluccia potrete degustare un ottimo vino rosso ottenuto da uve di Sangiovese.
Dal colore rosso rubino intenso fino al granato, un vino giovane dall’ aroma fruttato da sorseggiare al tramonto, al calore del camino o all’ombra del loggiato panoramico.

La Colazione Toscana

La Colazione Toscana è sempre inclusa nel soggiorno ed è servita nella sala del caminetto, dove l’ospite può gustare le nostrane marmellate di fichi, mele cotogne, pere  e albicocche.  E, come da tradizione, in tavola non mancherà la bruschetta toscana condita con olio extravergine d’oliva e pomodori  freschi di orto.
In estate si può fare colazione anche all’aperto, sotto il loggiato est, dove sorge il sole.

Marmellate

Marmellata di pere
Una classica marmellata contadina, molto buona e poco diffusa in commercio.
Prodotta principalmente in autunno, è un vero sapore tradizionale delle campagne Toscane.

Marmellata di Mele Cotogne
La marmellata di mele cotogne è una conserva molto profumata da preparare in autunno. Deliziosa se spalmata sul pane o come ripieno per torte, biscotti e crostate, irresistibile se accompagnata a  formaggi dal sapore deciso, carni grasse e cotte in umido, pollame e selvaggina.

Marmellata di Fichi
La marmellata di fichi è una classica conserva da preparare alla fine dell’estate quando i fichi giungono alla piena maturazione. Ottima per farcire torte, crostate e per accompagnare pane e formaggi stagionati. Da sperimentare il delizioso accostamento di sapori con cannella, rum, mandorle, cacao, ribes rossi, mele.

Marmellata di Albicocche
La marmellata di albicocche  è il grande classico delle conserve da preparare in primavera. Profumata, dolce e ottima da accompagnare con il pane.